Loubitag, le mie prime scarpe Louboutin

Loubitag, le mie prime scarpe Louboutin

Una signature collection (primavera-estate 2018) che incarna lo spirito e la filosofia di Louboutin: Loubitag, occhi e cuori ben aperti. E basta selfie


Follow my blog with Bloglovin

Quest’anno Babbo Natale ha davvero superato se stesso, portandomi un regalo tanto inaspettato quanto, come potete immaginare, sognato: un paio di super-fantastiche décolleté di Christian Louboutin nella edizione speciale chiamata “Loubitag“.

Open Eyes, Open Heart….and please, No Selfies!

 

loubitag louboutin

Loubitag è una signature collection per la primavera/estate 2018, che comprende scarpe sia per uomo che per donna, oltre a borse e portafogli, abbellita da disegni realizzati personalmente da monsieur Louboutin. Nel mio caso, i disegni sono su fondo bianco in vernice, ma c’è anche la versione su fondo nero. Oltre la pelle verniciata, troviamo la seta, il nylon, la tela e la pelle con grana in rilievo.

Ironia e allegria

Sono lettere, parole, messaggi che trasmettono il gusto inconfondibile di Louboutin, il suo spirito ironico, giocoso e allegro. Non c’è solo la sua firma. Ci sono anche scarabocchi, portafortuna e note segrete, ricavate dalle conversazioni con i propri (illustri) clienti. E’ l’invito di monsieur, appunto, ad aprire gli occhi e il cuore. A guardarsi intorno. A scoprire il mondo, fatto di relazioni con gli altri, di confronto, di ascolto.

E così Loubitag diventa come una specie di guestbook aperto al pubblico, attraverso il quale Louboutin racconta 25 anni di disegni attraverso storie ed emozioni. Con i cuori multicolor, gli occhi ben aperti e la richiesta (esplicita e sacrosanta) di abbandonare l’ossessione dei selfie, Loubitag incarna definitivamente lo spirito e la filosofia di Christian Louboutin.

Un sogno che si avvera

Che dire? Da restare a bocca aperta, come sono rimasta io quando le ho tirate fuori dalla scatola. Perché un paio di Louboutin sono già di per sé un sogno. Ma nella versione Loubitag sono semplicemente ineguagliabili. Così spiritose, che sdrammatizzano la loro “importanza”, tale che le indosserei pure per andare a fare la spesa, non fosse per lo stiletto!

Devo proprio dire grazie al mio Babbo Natale: che fosse persona dotata di gran gusto lo sapevo già, ma con questa scelta ha dimostrato di sapere anche leggere nel pensiero!

E con questo che probabilmente è l’ultimo post del 2017 vi lascio augurando a tutti voi e ai vostri cari un felicissimo 2018.

Io e le mie Louboutin

Questo slideshow richiede JavaScript.

Happy New Year!

 

…and remember: age does not matter

Comments

2 Comments
  1. posted by
    Jeko
    Apr 10, 2018 Reply

    Bellissime! Ottima la scelta che denota il tuo buon gusto che si distingue dalla massa!

    • posted by
      my english mood
      Apr 11, 2018 Reply

      Grazie Jeko!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: