Stylebook, belle si nasce ma anche si impara…

Stylebook, belle si nasce ma anche si impara…

Una piacevole chiacchierata; due insegnanti simpatiche ed esperte: per una sera a scuola di posa e portamento con Stylebook. Perché belle si nasce, ma anche si diventa!

Questo blog è un gioco, un divertisment, senza alcuna pretesa di dare consigli o influenzare chissà chi. Ma, come si usa dire, giocando si impara e io, giocando con i vestiti e gli stili, oltre a divertirmi e scoprire ogni volta nuovi lati di me stessa, imparo. Perciò, con lo stesso spirito allegro e provocatorio ho accettato volentieri di partecipare, la scorsa settimana, alla serata organizzata da Stylebook per le blogger: il Blogger Day Model Experience, cioè un mini corso di posa fotografica e portamento.

stylebook blogger day

Federica Bernardini, direttrice di StyleBook, e Carolina Vittucci, titolare dell’agenzia Flower Model (entrambe ex modelle), sono state prodighe di consigli, facendoci anche capire quanto sia faticoso e impegnativo il mestiere della modella: nulla è lasciato al caso, ma all’occorrenza bisogna saper improvvisare, mentre ogni passo e ogni gesto hanno un significato e vanno calibrati sul vestito indossato.

stylebook blogger day

Poi, ahimè, ci hanno messo alla prova… Io e altre colleghe abbiamo sfilato, ci siamo messe in posa e Federica e Carolina hanno corretto i nostri errori di postura,  sia per quanto riguarda una sfilata di moda vera e propria, sia per quanto riguarda la vita di tutti i giorni. Vabbè, inutile affondare il coltello nella piaga. Basta vedere l’espressione superimbarazzata di queste foto (parlo per me, ovviamente)!

stylebook blogger day

 

stylebook blogger day

Non credo proprio avrò mai l’occasione di mettere in pratica i preziosi consigli di Federica e Carolina, ma mai dire mai: chi può dire cosa ci riserva il futuro? Perché poi per me è così: dicono che di vita ce ne è una sola, ma io credo di no. Io di vite ne ho già vissute almeno due e adesso sto nella terza. Nel senso che cambiare, migliorarsi, provare nuove strade, mettersi in gioco, fare tesoro degli errori sono ciò che rende la vita interessante e, metaforicamente parlando, senza fine. E, in fondo, glielo devo a questo piccolo blog: un po’ di professionalità, diamine!

Per non dire che belle si nasce, sicuramente, ma lo si può anche diventare. Tutto sta nel mettersi d’accordo sul significato della parola bellezza. Non è retorica dire che la cosa più importante di tutte è piacersi più che piacere. Ed essere a proprio agio nelle situazioni (e nei vestiti) è la conditio sine qua non per essere belle. Persino l’età è una variabile indipendente: si può essere così così (o addirittura bruttine) a vent’anni e diventare bellissime a quaranta e viceversa.

stylebook blogger day

Last but not least, belle si impara: un bel fisico può essere irrimediabilmente rovinato (così come le nostre povere schiene) da un brutto portamento, da gesti volgari, da modi di esprimersi rozzi, da una postura sbagliata. Che non vuol dire essere affettate (che a me dà per altro molto fastidio), o peggio snob; ma essere sciolte, leggere, eleganti anche mentre ci si toglie una giacca.

stylebook open day

Allora, fatela anche voi una prova: domenica 8 maggio è l’Open Day Model Experience: per un giorno Stylebook apre al pubblico le porte del proprio corso di posa fotografica e portamento organizzato con l’agenzia Flower Model. Un assaggio di ciò che verrà insegnato al corso, destinato a coloro che davvero vogliono intraprendere il mestiere di modella e indossatrice. Buon divertimento!

Happy weekend!

And remember: age does not matter!

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: