Elogio dello scamosciato // outfit primavera 2016

Elogio dello scamosciato // outfit primavera 2016

Vellutato, morbido, leggero; per tutti i giorni o per un evento: così lo scamosciato diventa l’alleato perfetto della stagione più capricciosa dell’anno.


Lo scamosciato – vero o (meglio) sintetico che sia – è secondo me il miglior alleato della primavera. Quel suo aspetto vellutato, quella sua morbidezza e leggerezza ne fanno un materiale versatile perfetto per il clima capriccioso che di solito accompagna questa stagione. Oltretutto io lo trovo adattissimo sia per un look da tutti i giorni, sia per un evento speciale: uno spolverino scamosciato, dal taglio morbido e ampio e indossato aperto è un’ottima soluzione per accompagnare l’abitino che abbiamo scelto, per esempio, per andare al matrimonio di un’amica. Sarà forse perché ha origini antiche (l’uso nasce in Svezia, tanto che viene anche chiamato pelle di Svezia, ed era usato per fare guanti da donna), ma lo scamosciato dona sempre un aspetto un po’ retrò, un po’ vintage che a me non dispiace affatto. Da notare la differenza tra “camoscio” e scamosciato: nel primo caso si tratta di pelle di camoscio o daino; nel secondo di pelle di bovino o vitello che ha l’aspetto scamosciato, cioè è lavorato con una tecnica che rende la pelle appunto morbida e vellutata. Ecco perché lo scamosciato può essere anche sintetico; il camoscio evidentemente no!

scamosciato suede

Lo scamosciato oggi trova davvero mille usi: borse, scarpe, cappotti, giacche, pantaloni, camicie, gonne, cappelli, cinture. La lavorazione ha ormai raggiunto livelli altissimi, fino al taglio e cut-out al laser. E data la sua popolarità è molto imitato con materiali sintetici, alcuni dei quali per altro di gran qualità che nulla tolgono a praticità ed eleganza, oltre al fatto di avere il vantaggio di essere meno delicati e lavabili in lavatrice.

Poi ci sono i tessuti che gli fanno il verso, come l’alcantara o altre microfibre sintetiche, materiali che possono essere prodotti in un’infinità di colori e stampe e che possono essere facilmente lavorati con tecniche moderne.

Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta e se state pensando ad un weekend di shopping, mettete nella lista un capo di abbigliamento o un accessorio scamosciato!

scamosciato suede

 

scamosciato suede

scamosciato suede
scamosciato suede
scamosciato suede

scamosciato suede

scamosciato suede
scamosciato suede

scamosciato suede

scamosciato suede

I am wearing: Zara dress; G’Local jacket; Etoile Isabel Marant boots; Emilio Cavallini tights;  Orla Kiely backpack.
 
O lasciatevi ispirare da queste proposte (by Trendfortrend):

Happy weekend!

…and remember: age does not matter!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: