Tacco largo e Mary Jane, trend scarpe ss2016

Tacco largo e Mary Jane, trend scarpe ss2016

L’accoppiata “Mary Jane – tacco largo”, entrambi trend di questa stagione SS2016, è formidabile: femminilità e comodità; gusto retrò ma anche contemporaneo. 

Senza nulla togliere allo stiletto, che è da sempre il massimo della femminilità e del sexy, dobbiamo però ammettere che nella vita di tutti i giorni il tacco 12 non è il massimo della comodità. Oggettivamente, non si può stare in piedi 12 ore indossando un tacco a spillo per fare le cose che si fanno normalmente nel corso della giornata da quando si esce a quando si rientra a casa (andare al lavoro, prendere un autobus, fare la spesa ecc). Ma questo non significa che si debba rinunciare ad un tocco di sensualità solo perché la vita quotidiana ci impone di correre a destra e a manca! Ecco perché i due trend di questa stagione primavera estate 2016 mi sembrano un’accoppiata perfetta: da una parte le Mary Jane, dall’altro il ritorno del tacco largo.

Il gusto retrò c’è e si vede (in entrambi i casi si tratta di un ritorno al passato), ma fortunatamente (almeno per quel che ho potuto vedere) in una rivisitazione contemporanea che dà un ventata di freschezza e novità. Tanto più che, quando fece la sua prima comparsa, a me il tacco largo non è che piacesse granché! Invece….


… Invece, posso dire che il tacco largo, così come ci viene proposto oggi, sia nella versione alta che midi ha il doppio, anzi triplo, vantaggio di essere elegante, femminile e, soprattutto, comodo: lo si può davvero indossare tutto il giorno, dalle 9 alle 5 come suol dirsi.



Se cercate un look più bon ton, scegliete il modello con cinturino alla “Mary Jane” appunto (per la cronaca Mary Jane è la sorellina di Buster Brown, personaggio principale di un fumetto creato da Richard Outcault nel 1902, che indossava proprio il modello di scarpe che da lei ha preso il nome: punta tonda, tacco largo e basso, calzino corto bianco). Potete anche aggiungere un calzino corto, per un tocco più sbarazzino e meno formale.




Se preferite un look più glamour, allora fa per voi il modello “lace-up”, ovvero quello con i lacci che si intrecciano sul collo del piede e su su fino alla caviglia: indossatelo con un paio di jeans cropped o (se ve lo potete permettere) sotto una minigonna!

Photo credit: Pinterest 

Per aiutarvi nella scelta e ispirarvi ecco un’ampia selezione.

BLOCK HEELS:


 
 

Happy week!



Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: