Moda donna SS2016: ma quanto è bella la nuova collezione Parosh

Moda donna SS2016: ma quanto è bella la nuova collezione Parosh

Colori abbaglianti, accostamenti azzardati, pizzi e paillettes: un salto nel futuro portandosi dietro un pezzo di passato

«Non è bello ciò che è bello, ma che bello che bello che bello». Eh sì, la nuova collezione primavera-estate di Parosh mi ispira pensieri esagerati, alla Nino Frassica (per capirci). Perché? Saranno i colori, così lucenti e abbaglianti; sarà il richiamo agli anni Sessanta e Settanta (che per Parosh non è certo una novità); saranno quegli accostamenti azzardati che però danno un equilibrio nuovo; sarà quel gusto retrò eppure così contemporaneo di cappottini, abiti, gonne ampie; sarà quel mix tra vecchio e nuovo fatto di pizzi, sete, jaquard, intarsi, paillettes, verde militare, stampe geometriche, stampe classiche, cappotti boyfriend. Insomma, è come una ventata di aria fresca; un invito a cercare strade nuove, a guardare al futuro ma portandosi dietro un bagaglio ricco di passato, restando ancorati alle proprie radici. In una parola: mi comprerei tutto di questa collezione, così solare, allegra, che mette di buon umore solo a guardarla. E voi che ne pensate?

Tulle, righe, pizzo

 

Blu&co

 

Rosa e non solo

 

Giallo sole

Rosa quarzo, azzurro serenity

 

Rosso, fuoco, fiori

 

Jacquard

 

Happy day!

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: