Cervino & Co

Una settimana di vacanza in montagna è quel che ci voleva per sfuggire all’afa di questi giorni,
anche a costo di trascurare un po’ il blog. Ma ora eccomi di nuovo qui. La montagna d’estate – e specialmente le Alpi – sono quanto di meglio ci possa essere per ritemprarsi, anche se questo non vuol dire necessariamente riposarsi: fare 15-20 chilometri al giorno, salendo e scendendo dalle montagne (Cervino e Monte Bianco) è un discreto esercizio fisico!! Però abbiamo visitato posti fantastici, siamo saliti anche sopra i tremila metri, abbiamo camminato sulle nevi eterne e a pochi metri dai ghiacciai. Tutto bellissimo, concedendoci anche qualche ora di relax alle terme di Pre Saint Didier (altamente consigliate). Per la fotostoria vi rimando al mio profilo Instagram o alla mia pagina Google+.
Qui invece vi voglio far vedere Falegnon, un villaggio ormai disabitato che si trova proprio sopra Valtournenche e che abbiamo attraversato tornando dalla escursione al Lago di Cignana. Si trova a 1925 metri. E’ stato abitato fino a pochi anni fa e ancora mi chiedo come fosse possibile vivere lassù: non ci sono strade, ma solo sentieri ripidi, a mezz’ora (almeno) di cammino da Valtournenche.
Immaginate d’inverno, con la neve alta e il freddo!

A week holiday in the mountains is what you need to escape from these hot days, even at the price
of neglecting my blog. But now I’m back here. The mountains in summer – and especially the Alps – are the best place to strengthen oneself, although this does not necessarily mean to have a rest: 15-20 kilometers a day, up and down from the mountains (Cervino and Monte Bianco) is a decent exercise!! But we visited great places, walked on the eternal snows, few meters from the glaciers, even giving us a few hours of relax at the Pre Saint Didier Spa (highly recommended). For the photostory I refer you to my profile Instagram or my Google+ page.
Here I want to speak about Falegnon, a now deserted village that is located right above Valtournenche and we crossed back from an excursion to Lake Cignana. It is located at 1925 meters. and was inhabited until a few years ago. I still wonder how it was possible to live there: there are no roads, only steep footpaths, half an hour (at least) walk from Valtournenche. Imagine the winter, with the snow and the cold!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: