Alice and her Mom, ovvero come salvare dalla noia una vecchia camicia bianca

Vi siete stancate della solita camicia bianca?
Dicono che non deve mai mancare in un guardaroba, trattandosi di un capo base, però è vero: certe volte uno ha anche voglia di fuggire dalla noia e dalla routine. La soluzione io l’ho trovata abbinandoci questo caftano-poncho di Alice and Her Mom, un altro dei miei acquisti fatti durante l’Hand Made Revolution organizzato da Design Art Food di Le Formiche Lab (di cui parlo qui) e dei quali ho promesso la recensione. A parte i miei occhi accecati dal sole, mi sembra un look che funziona. Che ne pensate? (P.S. Le belle maglie di Alice and Her Mom le trovate a Roma presso la boutique L’Anatra All’Arancia).

Tired of the usual white shirt? A white shirt should never miss in your wardrobe, as it is a basic, but it’s true: sometimes one wants to escape from boredom and routine. My solution is pairing it with this caftan by Alice and Her Mom, another of my purchases during Hand Made Revolution, the market organized by DesignArtFood of Le Formiche Lab (read here) and of which I promised review. Aside from my eyes blinded by the sun, it seems to me a good outfit. What do you think? (P.S. You can buy the fine Alice and Her Mom knitwear from L’Anatra All’Arancia boutique in Rome)

Caftan: Alice and Her Mom (by L’Anatra All’Arancia)
Trousers: Etro (vintage, similar here)
Shirt: who knows? (similar here)
Shoes: Maje

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: