Tutta un’altra cosa

Si chiama L’Autre Chose (appunto, L’Altra Cosa) ed è la mia nuova ossessione.
Un brand made in Italy che ho scoperto da poco (sempre grazie All’Anatra all’Arancia, uno dei miei negozi preferiti di Roma dove potete trovare un ampio assortimento della marca) di cui ho già presentato un cappotto qui. Questa volta parlo delle scarpe, modelli da far letteralmente girare la testa. Come queste che indosso oggi, retrò ma al contempo moderne, dal tacco largo e comodo, ma allo stesso tempo femminili, che slanciano la gamba e il piede. Talmente belle, queste scarpe de L’Autre Chose, che presto ne arriveranno delle altre…

It is called L’Autre Chose (precisely, the Other Thing) and it’s my new obsession. A made in Italy brand that I recently found out (thanks to L’Anatra all’Arancia, one of my favorite stores in Rome where you can find a wide assortment of the brand) and which I have already presented a coat here. This time I’m speaking of shoes, models that make you turn your head. As such the ones I’m wearing today, retro but modern, well-heeled and comfortable, yet feminine, that slender the leg and the foot. So beautiful, these L’Autre Chose shoes, that soon other ones will come…



Skirt: HM
Shoes: L’Autre Chose
Bag: a very old gift
Sweater: a very old one (similar here and here)
Lips: Chanel Rouge Allure 149

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: